Riunione congiunta dei gruppi consiliari di maggioranza e opposizione per discutere dell’annoso problema determinatosi in seguito all’ordinanza Caldoro attinente la possibilità di sversare in altri siti regionali

In data odierna alle ore 15.30 presso l’aula consiliare del Comune di Sant’Arcangelo Trimonte ha avuto luogo una riunione congiunta dei gruppi consiliari di maggioranza e opposizione per discutere dell’annoso problema determinatosi in seguito all’ordinanza Caldoro attinente la possibilità di sversare in altri siti regionali, tra cui quello di Contrada Nocecchia, i rifiuti destinati alla discarica di Terzigno. Alla riunione erano presenti il Sindaco, l’Assessore provinciale all’Ambiente Gianluca Aceto nonché i rappresentanti del Codisam. Rigettiamo con forza questo ennesimo sopruso a danno dei cittadini di Sant’Arcangelo, Paduli, Apice e degli altri comuni del circondario. Non possiamo essere sempre noi a pagare per inadempienze reiterate da altri. La malsana idea del Sannio come pattumiera della Campania idea che sembra non avere colore politico non troverà sul territorio più alcuna complicità. Siamo determinati a batterci in tutte le sedi opportune affinchè questa ennesima sopraffazione non si trasformi in un’altra disfatta per tutti noi e per il Sannio intero. Per domani sera alle ore 18.00 è convocato un Consiglio Comunale straordinario aperto a tutti i cittadini e a tutte le organizzazioni appartenenti alla società civile, primi tra tutti i Comitati di Sant’Arcangelo e Paduli. Abbiamo inoltre chiesto l’immediata convocazione di un Consiglio Provinciale con l’intento di portare in approvazione una delibera di netta opposizione all’ordinanza in questione. Da domani presidieremo il sito di contrada Nocecchia e accogliamo con favore la disposizione dell’Assessore Provinciale all’Ambiente che ha dato disposizione all’Ente Gestore di non accettare camion provenienti da Napoli e Provincia, ribadendo che la Provincia una volta in possesso dell’Ordinanza proporrà ricorso, per abuso di potere, contro la stessa presso il competente Tar. Abbiamo convenuto con i rappresentanti del Codisam che, in collaborazione con il Copsa di Paduli siano esse stessi promotori di una manifestazione di protesta da tenersi innanzi al sito di Contrada Nocecchia il giorno Venerdì pomeriggio alle ore 15.30. Chiediamo a tutte le rappresentanze istituzionali, ai componenti della Delegazione Sannita di prendere decisa posizione contro questa scelta e di manifestare il loro dissenso al nostro fianco. Siamo, come mai in passato, uniti e determinati nello spendere tutte le nostre forze in questa battaglia in difesa della democrazia e per l’affermazione del principio di autodeterminazione delle comunità locali. Sant’Arcangelo e con noi tutto il nostro territorio hanno già dato anche troppo sul terreno dell’emergenza, non siamo più disposti a pagare il prezzo di altrui errori.

Sant’Arcangelo Trimonte 19/10/2010

Il Sindaco Romeo Pisani

Il Capogruppo di Opposizione Massimo Del Viscovo

Il Presidente Del CODISAM Nicola Colangelo

Ordinanza Caldoro conferimento discarica Sant’Arcangelo Trimonte in PDF

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...