Relazione del Presidente Codisam Nicola Colangelo

logo-codisam.jpg  CO.DI.S.AM

comitato difesa salute e ambiente

82021 Sant’Arcangelo Trimonte (Benevento)

e-mail codisam@libero.it

 

  nicola-colangelo-m.jpg                                   

Relazione  del Presidente

 

                                                                            

Sono ormai vent’anni  che nell’ambito della Regione Campania sentiamo parlare di EMERGENZA  RIFIUTI.

E’ giunto il momento in cui, i cittadini tutti; compresi quelli simpatizzanti (con questa o quella) ideologia politica,

agli appartenenti a questo o quel CARROZZONE POLITICO, agli innamorati di  questo o quel PERSONAGGIO politico, debbono chiedersi tutti: perché ancora oggi si verifica  l’emergenza rifiuti ?

Fino a quanto durerà l’ EMERGENZA rifiuti?

 

Questo Comitato prova a dare la propria risposta :

Secondo noi le cause del PERCHE’ di questa situazione sono da ascriversi nel decadimento delle regole e delle logiche della politica. La  POLITICA  deve essere la risoluzione dei problemi che affliggono la vita pubblica dei cittadini tutti. Attualmente non ci sembra che la politica persegua questi obbiettivi. Sembra invece che le REGOLE  e le LOGICHE previste, siano state cosi tanto personalizzate tali da renderle di Parte per sopperire alle esigenze di Questo o di quel personaggio politico per gestire la cosa pubblica, trascurando così i problemi che affliggono i cittadini tutti; in particolar modo quelli la cui cultura non è impregnata di senso civico.

 

Ci chiediamo: Se questa è la situazione cosa succederà sul territorio Provinciale  Beneventano?

 

 

Il CO.DI.S.AM intende iniziare un programma di consultazioni nell’ambito del nostro territorio provinciale, tra tutte le forze politiche presenti.

                                                                 

 PER CAPIRE :

 

  1. Avvertite sui vostri territori il pericolo ”EMERGENZA RIFIUTI”?
  2. Conoscete la situazione provinciale in merito alla raccolta e smaltimento dei rifiuti?
  3. Pensate sia possibile, nel rispetto delle appartenenze ideologiche, iniziative congiunte per Proteggere non solo il territorio di  S.Arcangelo – Apice – Paduli e Buonalbergo ma di tutti i 78 comuni della provincia.
  4. Quali strumenti da attuare per trasmettere ai propri rappresentanti politici Provinciali – Regionali e Nazionali che in emergenza rifiuti potrebbe oggi colpire S.Arcangelo, ma domani colpirebbe tutto il territorio provinciale?
  5. La contrapposizione ideologica a tutti i costi non potrà fare altro che creare ulteriori e seri danni al Sannio. Cosa fare per impostare un percorso comune e responsabile al fine di salvaguardare i nostri territori e garantire uno sviluppo compatibile?

 

 

ESEMPIO :

 

Benevento, ultima città d’Italia! A chi dobbiamo dire GRAZIE ?

 

Se sul problema rifiuti non sono effettuate scelte consapevoli e le forze politiche non si compatteranno su un tema così delicato con senso di responsabilità e con senso di appartenenza al territorio; il bravo Commissario di turno per l’emergenza rifiuti spalmerà sul nostro territorio così tanti rifiuti da renderlo invivibile per tutti noi  e per le future generazioni,  facendolo diventare ultimo territorio d’Italia.

 

In questo caso, a chi dovranno ulteriormente dire GRAZIE i 300.000 abitanti della provincia di Benevento?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...